Chiama adesso: 021.335.01.77

ATTESTAZIONE DELLA QUALITÀ

DURATA DI VITA, GARANZIA PROFILI PVC

I profili PVC SALAMANDER sono:

fabbricati esclusivamente in Germania in condizioni di alta qualità e design 

attestate ai sensi delle norme CEE per tutta l’Europa

attestate dall’INCERC per la ROMANIA

Gli Istituti europei indipendenti e l’INCERC Romania hanno determinato la durata di vita di 50 anni. La garanzia di fabbrica è di 5 anni. I profili sono completamente resistenti nel caso del calore tropicale, alle temperature basse, a tempeste o pioggie torrenziali, e durante la loro vita hanno bisogno di pochissima manutenzione. I collaudi interni, nonché i collaudi neutri degli istituti europei riconosciuto garantiscono il materiale e la precisione dimensionale e sono confermati dalle marche di collaudo RAL e dal certificato DIN ISO 9001.
I prodotto sono fabbricati sia in bianco brillante, ma, per soddisfare i più vari desideri dei clienti, forniamo anche profili coperti con lamina speciale Renolit in sfumature legno e colori brillanti (più di 70 colori).

UNA FINESTRA BEN ESEGUITA

Una finestra ben eseguita e montata la quale ingloba profili PVC SALAMANDER, ferramenta SIEGENIA e vetro che soddisfa la normativa vigente deve portare un conform termico particolare e, inoltre, la diminuzione significativa dell’inquinamento acustico nella Sua casa. Però esistono varie regole che il costruttore delle finestre deve osservare, e Lei sia sicuro di tale osservanza, affinché la materia prima di ottima qualità abbia come risultato un prodotto finito – la finestra – la medesima qualità. Il processo tecnologico della fabbricazione della finestra e il montaggio devono sottoporsi a varie regole in modo da evitare dispiaceri del tipo: condensa, scarso ermetismo, perdita di calore, instabilità nel tempo.

ARMATURA

I profili PVC SALAMANDER vengono armati con rigidizzazioni in acciaio zincato di spessore 1,5 o 2 mm dipendendo dalla struttura del profilo e dall’utilità. La corrispondenza corretta tra il tipo di profilo e l’armatura si ritrova nei cataloghi tecnici che poniamo alla disposizione di ciascun costruttore di finestre. Per la verifica dell’esistenza dell’armatura al posto del montaggio, Lei deve chiedere all’operatore di montaggio di togliere una delle viti con la quale è stato collegato l’acciaio dal profilo e poi reinserire la vite ad una distanza di 1, 2 cm dal posto iniziale. Se la vite entra difficilmente, allora l’armatura è in acciaio, se non richiedete di comprovare l’esistenza di questa nel facendo un foro nell’intelaiatura o nell’anta e poi occludetelo con un tappo in silicone. La presa corretta dell’armatura si fa nella parte dell’intelaiatura che viene in contatto con il muro, con viti autoforanti, ad una distanza di 250 - 300 mm e 150 mm dall’angolo della cornice per profili bianchi, e per profili marroni alla distanza di 200-250 mm. Sull’anta, le viti che collegano l’armatura si troveranno sulla parte di insediamento del vetro termopan, le distanze essendo le medesime. Anche gli altri profili, come trave o bocchetta che dividono la finestra, devono essere armati in acciaio zincato, con le medesime prese.

EVACUAZIONE DELL’ACQUA

L’evacuazione dell’acqua si fa mediante fenditure non inferiori a 5x20 mm eseguiti nell’interno del profilo, sui lati orizzontali superiori e inferiori, a 50 mm distanza dall’angolo e con una distanza tra di loro non superiore ai 1200 mm. Le fenditure esterne vengono eseguite sempre alla medesima dimensione, a 150 mm dall’ngolo, la distanza tra di loro essendo non inferiore a 1200 mm. Queste verranno coperte con cappucci. Sull’intelaiatura, al posto delle fenditure esterne si possono eseguire fenditure nella parte inferiore della cornice, se lo montaggio lo consente, cioè se é munito di un elevatore e se resta spazio tra il profilo e il davanzale esterno.

AERAZIONE

La falegnameria PVC protegge la camera molto meglio a differenza di quella in legno. Nonostante ciò, è necessario equipaggiare gli elementi della falegnameria con sistemi di aerazione controllata. Questa può essere fatta con fori di aerazione sull’anta, con guarnizioni speciali, più piccole delle guarnizioni ordinarie, ubicate nella parte superiore della finestra o con sistemi speciali di aerazione che possono avere anche filtri di polen. Le fenditure per l’evacuazione dell’acqua e i fori per l’aerazione si possono verificare visualizzando gli elementi di falegnameria prima del montaggio. 

ISOLAMENTO CON GUARNIZIONI

Gli elementi di falegnameria PVC SALAMANDER sono muniti di guarnizioni di chiusura per isolamento termico e acustico. Per i sistemi 2D la chiusura viene fatta con due guarnizioni di battitura tra la cornice e l’anta della finestra più la guarnizione di chiusura all’esterno della finestra e quella sulla bacchetta nell’interno del vetro. Nel caso del sistema 3D la chiusura viene fatta con tre guarnizioni di battitura, il vetro essendo isolato nel medesimo modo con due guarnizioni sulle due facciate. Tutti gli elementi fissi della finestra hanno guarnizioni di chiusura all’interno e all’esterno del vetro. Verificate l’esistenza delle guarnizioni superiori, nonché il fatto che queste siano ben attaccate nel punto di collegamento, meno la guarnizione sulla bacchetta attaccata dall’estrusione della bacchetta.

CONDENSA

La condensa compare per colpa di tre fattori: umidità interna, temperatura dell’aria interna e dell’aria esterna. Una cucina dove si cucina molto o il bagno sono camere ad alta umidità, e verranno più esposte alla condensa. La temperatura interna bassa, i profili o le guarnizioni usate con parametri inadatti (non è il caso della Salamander) sono anch’essi fattori favorizzanti.

FERRAMENTA

La ferramenta è quella che assicura la chiusura e l’apertura perfetta degli elementi di falegnameria e rappresenta una parte importante delle Sue finestre. Questa deve funzionare facilmente e senza aggrapparsi ed avere un punto di chiusura ad ogni 800 mm lunghezza della scalanatura. La ferramenta deve contenere cerniere inferiori e superiori, maniglia di funzionamento e meccanismo di funzionamento con "bottoni" o con "funghi" antieffrazione per la chiusura. Raccomandiamo che per le Sue finestre e porte Lei si fida di una ferramenta tedesca, di qualità. Per collegare la qualità speciale del profilo SALAMANDER con una ferramenta affidabile noi forniamo ai costruttori di finestre i prodotti ROTO NT, l’uno dei più famosi marchi tedeschi. Le ferramente che fanno funzionare la Sua falegnameria sono facili da riconoscere secondo la punzonatura del logo sugli elementi di chiusura e sulle mascherine in plastica, per ROTO NT.

MONTAGGIO DELLA FINESTRA PRESSO IL BENEFICIARIO

Il montaggio degli elementi di falegnameria presso il beneficiario si farà nello spazio vuoto della muratura. La finestra o la porta verrà fabbricata 10-15 mm meno dello spazio vuoto della muratura sull’intero perimetro. I 10-15 mm verranno completati con schiuma poliuretanica che fornirà anche protezione termica. La presa della cornice alla muratura si farà con ancore di montaggio in lamiera zincata o con tasselli che copriranno lo spessore dell’intelaiatura, mascherando poi con cappucci in plastica. La distanza tra le prese sarà di 700 mm o non superiore a 150 mm dall’angolo della finestra.

Termopan Salamander
SISTEMI DI PROFILI
  PIÙ SISTEMI, UNICA STRATEGIA I quattro sistemi di prodotti, 2D, 3D, iD e STREAMLINE 76, promettono sono soltanto un più di confort nell’abitazione, comprovano anche il potere innovativo dell’azienda Salamander. Però...
ACCESSORI
Zanzariere  Le zanzariere rappresentano l’accessorio necessario per il completamento dell’installazione della falegnameria pvc. Realizzate in varie forme, le zanzariere rappresentano la protezione ideale contro i vari tipi di insetti....